domenica 9 marzo 2014

Ammalarsi di mesotelioma pleurico.........

QUESTA SERA il mio pensiero va ad una persona che è gravemente ammalata a causa dell'esposizione all'amianto: MESOTELIOMA PLEURICO!!!! E' Socio dell'AFEA Onlus (anche se non è su FB chiaramente non posso rivelarne il nome) e cerchiamo, con il massimo impegno possibile, di dargli assistenza nel disbrigo di pratiche per il riconoscimento delle Sue patologie...... dei Suoi diritti. In questo periodo si sta sottoponendo a cicli molto pesanti di chemioterapia e radioterapia che, purtroppo, non servono assolutamente a nulla. Non sono un medico ma, stando alle relazioni mediche più qualificate, è vero ciò che affermo. Il punto è però un altro: quest'Uomo, del quale scrissi qualche mese fa, è dotato di grande dignità e grande signorilità.... parlare con Lui è veramente un "toccasana" per chi non ha certi problemi di salute. In altre parole, è una Persona che infonde coraggio e ottimismo a chi Lo ascolta. Pensate che ha dovuto lasciare il lavoro (non ha le forze per fare alcunché.....) e sta vivendo con i risparmi di anni di lavoro, di una vita, alcuni dei quali, quando era molto giovane, passati in Marina....... sapete perché scrivo queste parole? Perché sono stanco, stanco di combattere per cercare di far riconoscere i DIRITTI di persone come LUI che dovrebbero essere scontati...... Sono stanco ... veramente ma, al tempo stesso, so che non posso permettermi di mollare. Ci vuole tanta forza, tanto coraggio e bisogna fare presto perché queste Persone muoiono, molte volte prima del riconoscimento, muoiono due volte........ Ricordo il mese di novembre dello scorso anno......5 dei nostri se ne sono andati..... per sempre tra atroci sofferenze e questo non è giusto, non è giusto............. Ciao Giacomo, che Tu possa riposare in pace ovunque Tu sia.............

Nessun commento:

Posta un commento